Milano
+23°C

Max: +23°

Min: +16°

Gio, 07.06.2012

 

Antipasti

Primi

Secondi

  • Antipasto buffet
  • Antipasto della casa
  • Prosciutto crudo di Parma
  • Lardo Toscano
  • Prosciutto crudo di Parma e melone
  • Prosciutto crudo di Parma e fichi
  • Bruschetta classica
  • Carciofi alla romana
  • Mozzarella di bufala
  • Culatello
  • Bruschetta con funghi porcini trifolati
  • Bruschetta con salsiccia cruda
  • Bruschetta con ragù di cinghiale
  • Burrata
  • Polenta con funghi porcini trifolati
  • Polenta con gorgonzola
  • Prosciutto toscano “al coltello”
  • Risotto con carciofi
  • Risotto con funghi porcini
  • Risotto con asparagi
  • Spaghetti al filetto di pomodoro
  • Spaghetti alla carbonara
  • Penne alla bolognese
  • Penna all’arrabbiata
  • Tagliatelle fresche con asparagi
  • Tagliatelle fresche con funghi porcini
  • Tagliatelle fresche con carciofi
  • Tagliatelle fresche alla bolognese
  • Gnocchi freschi burro e salvia
  • Gnocchi freschi allo zola
  • Gnocchi freschi pomodoro e basilico
  • Gnocchetti sardi al sugo di salsiccia
  • Paccheri al ragù di cinghiale
  • Tagliata della casa
  • Tagliata rucola e grana
  • Tagliata alla boscaiola
  • Misto tagliata e Fiorentina
  • Fiorentina
  • Costata alla brace
  • Filetto alla brace
  • Filetto al pepe verde
  • Battuta di filetto
  • Nodino di vitello
  • Paillard alla griglia
  • Cotoletta alla Milanese
  • Fegato alla griglia
  • Fegato alla veneta
  • Rognone alla griglia
  • Rognone alla trifolato
  • Fegato e rognone di vitello
  • Misto griglia
  • Scottadito di capretto
  • Salsiccia alla brace
  • Chateau Briand con Trevisana e patate
  • Tartara di filetto

piatto del giorno

Filetto alla chateaubriand

cosa serve
  • Filetto di manzo prima scelta;
  • Burro;
  • Contorno (patate fritte o verdure saltate)

 

Procedimento:

sciogliere il burro a bagno Maria e far marinare il filetto per 4 ore evitando che il burro si coaguli. Arrostire il filetto a fuoco vivo da entrambi i lati sulla pietra lavica o su griglia non nuove di fabbrica. Rigirare il filetto ogni 5-7 minuti intingendolo prima nel burro utilizzato per farlo marinare. Spegnere il fuoco, e lasciar riposare per cinque minuti affinché gli umori interni si armonizzino. Affettare il filetto e servirlo accompagnato con i contorni preparati precedentemente a piacere.

Contorni

 

  • Patate soutè
  • Patatine fritte fresche
  • Toscanelli all’olio d’oliva
  • Trevisana alla griglia
  • Verdure miste cotte
  • Songino
  • Rucola
  • Cicorino
  • Insalata di pomodori
  • Pinzimonio di stagione
  • Funghi a piacere (stagionale)
  • Asparagi a piacere (stagionale)
  • Insalata di carciofi (stagionale)